SU DI NOI

Come è nato BTQ

BTQ è nato come la mera cognizione di un problema da parte di un investitore Bitcoin. Il nostro fondatore era un economista, e per anni egli ha parlato di come ci sia bisogno di un cambiamento radicale della moneta cartacea tradizionale.

Egli sosteneva che il concetto di moneta cartacea non è coerente con l'economia stessa. La scarsità crea valore, pertanto quando viene creato più denaro ogni anno, esso perderà il suo valore.

Egli aveva ragione, ovviamente, e col passare degli anni, ha osservato il valore delle valute globali crollare.

Poi, nel 2009, un suo amico lo ha tirato nel mondo del Bitcoin. Il nostro fondatore diede un'occhiata e si rese conto che era proprio ciò che stava cercando da tempo. Esso rappresentava un'ottima soluzione al problema su cui stava cercando di attirare l'attenzione da anni.

Naturalmente, egli cominciò a investire nella moneta e a monitorare il progresso. Il nostro fondatore è un uomo paziente, ma dopo 8 anni di stagnazione, anche lui stava cominciando a perdere le speranze. Questo fino al boom del 2017.

BTQ e il 2017

Egli si svegliò un giorno e vide che il prezzo di Bitcoin era esploso. Entrò quindi in rete per vedere cosa fosse successo, e tutto ciò di cui si parlava era il prezzo del Bitcoin.

Era entusiasta dell'attenzione che la moneta stava ottenendo ma anche preoccupato. Come esperto di economia, egli sapeva identificare una bolla quando ne vedeva una. Egli si rivolse al suo broker online e impostò lui stesso il limite di $18.000 per restare al sicuro.

A questo punto, cominciò a pensare a cosa fare per spingere ancora di più Bitcoin nel mainstream. Non si trattava solo di fare profitti, si trattava di assicurare il futuro prossimo dell'umanità.

Si era già accorto della morte della carta moneta come problema umano che portò molto in alto la soglia della povertà, e nonostante tutti i suoi vantaggi, Bitcoin non poteva aiutare in questo. Pertanto, egli decise che la migliore azione da intraprendere era introdurre, ogni giorno, nuove persone nel mondo della moneta.

Egli rifletté su questo per settimane; pensò all'educazione, ai broker e infine decise di creare un sistema di trading per i principianti.

Il boom

Non appena egli arrivò a questa conclusione, il suo limite fu raggiunto, e di colpo diventò un uomo ricco. Poco dopo, tuttavia, il mercato crollò.

Invece che essere sbigottito, egli vide questa come un'opportunità e cominciò a usare i nuovi fondi per costruire un team capace di creare ciò che ora è BTQ.

Ci sono voluti anni e tanto duro lavoro, ma alla fine, il team ci è riuscito, e BTQ è stato rilasciato. Neanche troppo presto, comunque, poiché siamo sul precipizio di un'altra era d'oro per Bitcoin.

Le lancette dei tuoi investimenti scorrono sull'orologio, quindi iscriviti ora e comincia col trading.